Torna alla lista

Istituto Angelo Mosso - Passo dei Salati

Passo dei Salati, Alagna Valsesia


L'Istituto è un centro di ricerca situato sul Monte Rosa, a 2.901 metri di quota e che è stato fondato nel 1907 da Angelo Mosso, all'epoca professore di Fisiologia all'Università di Torino.


La sua costruzione aveva lo scopo di affiancare le attività del rifugio alpino più alto d'Europa, la capanna Regina Margherita, e infatti negli anni ha ospitato studiosi e ricercatori provenienti da tutto il mondo, arrivati per continuare le loro attività di ricerca nei campi della geologia, della glaciologia, della meteorologia e della fisiologia.
Nel 2000 l'Istituto è stato quasi completamente distrutto da un incendio, ma grazie al sostegno di fondi di provenienza nazionale e internazionale già nel 2006 le attività erano riprese.


Per raggiungerlo basta seguire il percorso segnato, che parta dal Passo dei Salati e porta in 15 minuti a destinazione.
Al suo interno si trovano antichi strumenti di misurazione, oltre che risultati di ricerche e soprattutto quello che permetteva agli ospiti di sopravvivere all'interno della struttura per mesi nel corso del '900.
Grazie alla sinergia tra Monterosa 2000 e l'Università di Torino durante la stagione estiva è possibile visitare l'istituto tramite visite guidate gratuite della durata di 45 minuti, e nei mesi di giugno, luglio e agosto ospita vari eventi, tra cui laboratori per bambini e conferenze.