Torna alla lista

Giro delle Frazioni Hibeli Hei - Alagna Valsesia

punto di partenza: chiesa di Alagna Valsesia



inizio giro delle frazioni Hibeli Hei Alagna Valsesia


Partendo da piazza Grober seguire la strada in salita che passa dietro l’ufficio turistico e oltrepassata la curva immettersi nella mulattiera a scalinata che accompagna dentro la prima frazione.

Starting from Grober Square you have to go along the road which goes uphill and passes behind the tourist office. Once you have passed by the curve you have to go on the mule track made as a flight of steps which leads into the first hamlet.


Bonda frazione Hibeli Hei di Alagna Valsesia


L’itinerario transita accanto ad antiche case Walser splendidamente  ristrutturate e si muove verso monte seguendo lo storico sentiero n 5 che sale verso la Val d’Olen. La frazione è circondata da prati ed orti ben curati che le fanno da cornice. La strada si fa più in salita e incontra il bivio sulla sinistra per la frazione SULLA MORENA (in d’Ekku) e poco oltre un altro bivio sulla destra per SULLE PENDICI (in d’ Stütz). 

The itinerary passes through ancient Walser houses splendidly restored and moves in the direction of the mountain following the historical path number 5 which goes up towards Val d’Olen. The hamlet is surrounded by lawns and vegetable gardens, which are clean-cut and work as a frame for it. The rise becomes steeper and on the left you find a crossroads for the hamlet SULLA MORENA (in d’Ekku) and just a little further another crossroads on the right which leads to SULLE PENDICI (in d’ Stütz). 


Dosso frazione Hibeli Hei di Alagna Valsesia


Si arriva alla fontana monolitica, che porta la data 1627, dalla quale muovendosi fra le case si incontra il forno frazionale, tutt’ora funzionante, e l’oratorio dedicato a San Pietro datato 1610. Il 18 giugno 1866 un incendio distrusse 7 case, alcune delle quali furono ricostruite poi in muratura. Le fiamme furono provocate da due bambini che per gioco diedero fuoco a della canapa. Su una delle case è segnata l’altezza raggiunta dalla neve il 27 febbraio del 1888. Da questa frazione si può godere un splendida vista sul centro di Alagna. Uscendo dal Dosso ci affaccia su un grande prato che sembra posto dalla natura a protezione dell’abitato.

You get to the monolithic fountain, which dates back to the 1627, from which moving among the houses you find a still operative hamlet bakery, and the oratory dedicated to St. Peter dated 1610. On 18th June 1866 a fire destroyed 7 houses, some of which were later reconstructed using masonry. The flames were caused by two children who set some hemp on fire for fun. On one of this houses there is a mark which shows the height reached by the snow on 27th February 1888. From this hamlet you can enjoy a splendid sight on the centre of Alagna. Going out of Dosso you overlook an ample lawn which seems to have been put there by nature in order to protect the residential area.  

 


Piane frazione Hibeli Hei di Alagna Valsesia


Morbidamente adagiata su una piana della valle le sue case sono elegantemente rivolte a sud. Una volta addentrati nella frazione si scoprono piccoli orti e giardini custoditi come in uno scrigno di legno.  A monte delle case troviamo una bella fontana e l’oratorio di San Pietro. 

Softly laid down on a plain of the valley, its houses are elegantly south-facing. Once you have penetrated the hamlet, you will discover small vegetable gardens and courtyards, shielded as in a wooden treasure chest. Upstream of the houses we can find a beautiful fountain and the oratory of St. Peter.


Stofful Inferiore frazione Hibeli Hei di Alagna Valsesia


Usciti dal bosco ci si trova nell’alpeggio di Stofful inferiore, un piccolo angolo verde della val d’Olen. In uno degli edifici è situata la Baita sociale del CAI Sottosezione di Grignasco che saltuariamente fa servizio di accoglienza per i soci. 

After going out of the forest, you will find yourself in the alpine pasture of Stofful inferiore, a little green corner of the Val d’Olen. In one of the buildings there is located the Baita sociale of the CAI  Sottoscrizione di Grignasco which occasionally offers a reception service for the members.​


frazione Hibeli Hei di Alagna Valsesia


Il toponimo è giustificato dalla sua posizione su una balza rocciosa. Si tratta di un alpe di mezza stagione, un maggengo utilizzato nella prima fase della monticazione perché pronto per il pascolo già a fine maggio. In una seconda fase, verso fine giugno, gli armenti venivano condotti agli alpeggi più alti. 
 Al termine della stagione estiva, prima del ritorno a valle, era pronto ad ospitare nuovamente i pastori con il bestiame. Il suo limitato utilizzo era anche dettato dalla presenza dell’acqua solo in primavera e in autunno. 

The toponym is derived by its position on a stone ridge. It is a mid-season alp, a fallow field used already in the first part of the mountain pasture, because it is ready as it is by the end of May. In a second phase, close to the end of June, the herds were conduced to higher alpine pastures. At the end of the summer season, before the return to the valley, it was ready to host again the shepherds with the livestock. Its limited use was also due to the presence of water only in spring and autumn.


frazione Hibeli Hei di Alagna Valsesia ritorno