Torna alla lista

Eddyline: Sport Fluviali In Valsesia

Campertogno, Località Gabbio, 13023


E’ dalla passione per il Fiume e per le attività ad esso collegate che nel 2001 nasce Eddyline. Pensiero filosofico dei suoi fondatori è stato il permettere a tutti, in modo particolare a chi non ne aveva le conoscenze tecniche, di vivere queste splendide attività, di vivere il Fiume, di vivere quella che noi chiamiamo la “The River Experience”!

Questo pensiero è ancora parte integrante della vita di Eddyline e suo punto essenziale.

Siamo locati a Campertogno in un’isola sul Fiume con annesso noleggio mountain-bike, campo da calcio a 7, campo da tennis, parco giochi per bambini, bar, ristorante e campeggio.

La pratica di un’attività outdoor fluviale permette di vivere l’ambiente circostante da un’altra dimensione, crea legami importanti, sinceri e indissolubili. Ti permetterà di vivere momenti ricchi di adrenalina coronati al termine da un meritato relax presso la nostra base.

 

  • SICUREZZA e PROFESSIONALITA’

A Eddyline si è deciso di dare particolare risalto, oltre che alla parte ludica delle attività, alla sicurezza. Un’attività outdoor di ogni genere non sarà mai divertente se non svolta in perfetta sicurezza.

Presso Eddyline operano solo Guide e Maestri federali certificati dall’organo di competenza e riferimento, in regola con gli aggiornamenti tecnici e BLS o BLS-D.

  • Rafitng e Hydrospeed: Guide Rafting e Hydrospeed della Federazione Italiana Rafting
  • Canyoning: Guide Canyoning AIGC (Associazione Italiana Guide Canyon) o Guide Alpine con la specializzazione in Canyoning
  • Canoa: Maestri di canoa FICK (Federazione Italiana Canoa Kayak)
  • Mountain-bike: Guide Mountain-bike.

Eddyline è affiliata alla Federazione Italiana Rafting come Compagnia di Navigazione. Questo è certezza di sicurezza, perché le Compagnie di navigazione federali devono rispettare delle regole di navigazione e di sicurezza ben precise e non possono avvalersi di Tecnici non certificati.



RAFTING

E’ lo sport di gruppo per eccellenza, lo sport spesso utilizzato per i Team Building aziendali. E’ adatto a tutti, anche a chi è alla prima esperienza. Verrà fatta una lezione teorico/pratica iniziale sulle tecniche di conduzione e sicurezza, dopodiché alcune prove in acqua e poi la discesa vera e propria. Su ogni gommone sarà presente una Guida federale che impartirà i comandi necessari alla conduzione durante tutta la discesa. Navigherai le acque di uno dei Fiumi più belli di tutta l’Europa incastonato in una valle per molti aspetti ancora “Naturale”.

visualizza-dettagli

 

HYDROSPEED

Scendere il Fiume all’interno del Fiume, la The River Experience per eccellenza! Grazie ad un supporto galleggiante, chiamato appunto hydrospeed, e tutta l’attrezzatura tecnica prevista incluso le pinne, scenderai le acque cristalline del Sesia attraversando le sue rapide principali in assoluta sicurezza. Verrà fatta una lezione teorico/pratica iniziale sulle tecniche di conduzione e sicurezza., dopodiché alcune prove in acqua e poi la discesa vera e propria. Se ti piace il nuoto e l’acqua questa è l’attività che fa per te.

visualizza-dettagli

CANOA GONFIABILE

Una via di mezzo tra il kayak fluviale e il rafting. Non complesso come il kayak che prevederebbe conoscenze tecniche di conduzione per una sua discesa e neppure immediato come il rafting. Non immediato perché la Guida non sarà sulla canoa ma scendere con il proprio kayak dando assistenza e indicando le linee da seguire. Verrà fatta una lezione teorico/pratica iniziale sulle tecniche di conduzione e sicurezza, dopodiché alcune prove in acque e poi la discesa vera e propria. Le canoe sono da due posti.

visualizza-dettagli

CANYONING / TORRENTISMO

Un’attività nuova, emergente, che sta prendendo sempre più campo. E’ forse l’attività che dà il maggior coinvolgimento emotivo e ambientale di tutte,. Sotto certi aspetti anche più del Kayak fluviale, con la grossa differenza che, grazie alla presenza della Guida è un’attività immediata, cioè non prevede alcuna conoscenza tecnica in materia. A corpo libero, senza alcun mezzo natante, dotati di muta, casco e imbrago, scenderemo i torrenti nuotando nelle piscine naturali, tuffandoci nelle piscine stesse, lasciandoci andare lungo i scivoli naturali scavati dall’acqua nella roccia, calandoci con la corda dove non sono possibili i tuffi, o semplicemente dove non vogliamo tuffarci. In definitiva un acqua parco in ambiente naturale!

visualizza-dettagli